× CHIUDI MENù
Homepage
Indietro
Crostata liquirizia e cioccolato

Pubblicato il: 30 Dicembre 2020

Crostata liquirizia e cioccolato

Ingredienti per la frolla al cacao:

300 gr farina debole

30 gr cacao amaro

150 gr burro

80 gr zucchero a velo

1 uovo

1 tuorlo

Mezza bacca di vaniglia

Ingredienti per la bavarese alla liquirizia:

250 gr latte intero

1 tuorlo

80 gr zucchero

100 gr panna fresca

20 gr polvere di liquirizia

5 gr gelatina 

Ingredienti per la ganache al cioccolato:

150 gr di cioccolato fondente

150 gr di panna fresca

 

Procedimento:

Per preparare la pasta frolla inserite in una robot da cucina tutti gli ingredienti e lavorate per pochi minuti finchè l’impasto non si sarà amalgamato bene, compattatelo velocemente con le mani fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Avvolgete nella pellicola alimentare e riponete in frigorifero per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo necessario, stendete la frolla e foderate l’interno di una tortiera dopo averla adeguatamente unta con burro e farina.

Infornate a 180°, in forno preriscaldato,  per 25 minuti circa.

Per la bavarese alla liquirizia, mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda. In un pentolino inserite la povere di liquirizia e 20 gr di zucchero  mescolate bene, aggiungete il latte e portate ad ebollizione sempre mescolando.

In una ciotola mescolate i tuorli con lo zucchero, unite a filo il latte aromatizzato alla liquirizia e riportate il tutto sul fuoco basso sempre mescolando, appena inizierà a bollire spegnete la fiamma e aggiungete la gelatina strizzata. Quando il composto avrà raggiunto 30 ° aggiungete la panna semimontata e amalgamate bene il composto. Versate all’interno della frolla e mettete in frigo, fin quando non si sarà rassodata.

Procedete con la preparazione della ganache al cioccolato fondente, in un pentolino portate a bollore la panna e aggiungete il cioccolato tagliato a pezzetti, mescolate fin quando non si sarà completamente sciolto, aspettate che si abbassi la temperatura e versate sulla bavarese alla liquirizia.

Quando la ganache si sarà rassodata, decorate a vostro piacimento.